Nella nona giornata di campionato l’AVS MOSCA BRUNO va di scena tra le mura amiche di Bolzano per affrontare una delle big del campionato la SCANZOROSCIATE Bergamo che occupa il secondo posto in classifica.

Nel primo set AVS parte con con un sestetto base che vede GRASSI in regia e GASPERI centrale al posto di capitan BLEGGI, e le previsioni che AVS avrebbe affrontato una squadra tosta si sono subito concretizzate sin dalla prima palla che i lombardi hanno giocato, con gli attaccanti che hanno subito messo pressione ai giocatori altoatesini, infatti SCANZOROSCIATE scappa via subito sul 14 a 7 dove coach PALANO chiama il primo time out, alla ripresa del gioco HELD e LALLONI provano a forzare il gioco ma non cambia nulla con la squadra bergamasca che mette pressione in battuta e si aggiudica il set con il risultato di 25 a 13.
Nel secondo set i bergamaschi prendono subito un break di vantaggio e scappano via sul 13 a 8, PALANO ferma il gioco con un time out, ma i ragazzi dell’AVS in certi tratti della partita soffrono la fisicita’ e la precisione degli avversari che senza grossi patemi d’animo si aggiudicano il secondo set con il risultato di 25 a 18.
Al rientro in campo del terzo set i giocatori di casa non ci stanno a fare da agnello sacrificale allo strapotere bergamasco, e lottano con grande orgoglio su ogni palla portandosi in vantaggio per 12 a 9 e costringendo SCANZOROSCIATE a forzare la battuta e spesso a sbagliare e con un Tim HELD in attacco e un libero come SANTI prezioso in fase di regia difensiva fanno loro il set con il risultato di 25 a 19 infuocando il tifo degli spettatori presenti.
A questo punto sembra che la partita possa cambiare nel quarto set, e infatti l’inizio vede una sostanziale parità sino al 10 pari poi però SCANZOROSCIATE ricomincia a macinare punti e gioco e scappa via sul 21 a 15 dove PALANO chiama time out, ma oramai l’esperienza dei giocatori ospiti prende piede e nonostante AVS oppone una strenua difesa, il set si chiude con il risultato di 25 a 20 per SCANZOROSCIATE.
A fine gara l’allenatore dell’AVS Donato PALANO dichiara “sapevamo il valore degli avversari perché in settimana li avevo studiati a fondo e abbiamo cercato di preparare la partita nel migliore dei modi, per affrontare una squadra costruita per cercare la promozione diretta e al di la’ del risultato, mi e’ piaciuto l’atteggiamento dei miei ragazzi che mai hanno alzato bandiera bianca nei momenti decisivi del match, SCANZOROSCIATE al momento è superiore a noi e questo lo si può vedere guardando la classifica, sono però fiducioso che nelle prossime settimane i miei ragazzi cresceranno dal punto di vista tecnico e mentale e i risultati potrebbero arrivare anche se nelle due prossime partite avremo due avversari difficili”.

Statistiche di gioco

PUNTEGGIO FINALE
AVS MOSCA BRUNO BOLZANO 1
SCANZOROSCIATE BERGAMO 3

AVS MOSCA BRUNO
ALLENATORE DONATO PALANO
BANDERA ALBERTO PUNTI 1
BRESSAN TIZIANO PUNTI 5
LALLONI RENATO PUNTI 16
HELD TIM PUNTI 12
GRASSI TOMMASO PUNTI 1
SCARPI ENRICO PUNTI 10
HUBER KEVIN PUNTI 1
GASPERI GIANMARCO PUNTI 4

SCANZOROSCIATE BERGAMO
ALLENATORE MARCHESI MARIO
LUPPI ORESTE PUNTI 7
CORTI ROBERTO PUNTI 13
RIVA MATTEO PUNTI 7
PARMA MATTIA PUNTI 2
BONETTI LORENZO PUNTI 20
GRITTI MARIO PUNTI 6

 

2019-01-08T17:11:59+00:00