Coach Palano dichiara: “Da parte dei miei giocatori una partita giocata con orgoglio e grande spirito agonistico”

Nella decima giornata di campionato di serie B maschile l’AVS va di scena tra le mura amiche di Bolzano contro la squadra brianzola della Centemero, squadra che viaggia nei quartieri alti della classifica, in una partita delicatissima dal punto di vista della classifica.
Con BOESSO fermo ai box la sfortuna sembra accanirsi contro la squadra altoatesina, infatti nell’allenamento di rifinitura si ferma anche FOLIE per problemi alla caviglia e quindi PALANO ha gli uomini contati per questo match.
Il primo set vede subito scappare via AVS sul 6 a 2 ma la squadra brianzola è composta da elementi esperti infatti complici alcune disattenzioni degli altoatesini si portano sul 10 a 9 per AVS costringendo PALANO a chiamare time out dove ringhia contro i ragazzi di tirare fuori tutto quello che hanno, e infatti alla ripresa del gioco con un SCARPI in gran spolvero si portano sul 17 a 12 e mantengono alto il ritmo del gioco e chiudono sul 25 a 17 con un Centemero bloccato e spaesato.

Nel secondo set però la musica cambia infatti i brianzoli vanno sul 5 a 1 con time out AVS, ma il set scivola via con un break che Centemero mantiene sino al 21 a 18 dove HELD in non perfette condizioni fisiche sbaglia la battuta e a quel punto esce fuori l’esperienza degli ospiti che chiudono a loro vantaggio sul risultato di 25 a 20.

Il terzo set si apre con una AVS che cerca subito di mettere pressione agli avversari ma sembra di vedere la fotocopia del set precedente con i giocatori locali contratti che sbagliano tanto e gli ospiti concreti e a nulla valgono i time out chiesti da coach PALANO infatti il set si chiude sul 25 a 16 per i brianzoli.
A questo punto prima che la partita prenda una brutta piega PALANO getta nella mischia HUBER che non si fa trovare impreparato, infatti insieme ai centrali BLEGGI e BRESSAN suona la carica ai suoi compagni con il libero SANTI in gran spolvero nella fase difensiva, AVS prende il largo sul 18 a 13 Centemero chiama time out e alla ripresa del gioco si rifà sotto sino al 22 a 20 per i bolzanini, e qui viene fuori l’orgoglio e la tenacia dei ragazzi locali che stringono i denti lottano su ogni pallone e fanno loro il set 26 a 24 con diverse murate dei centrali.

A questo punto con un pubblico infiammato incomincia il quinto set e AVS si porta su 8 a 6 e non lascia più nulla agli avversari e si il set per 15 a 10.
A fine gara l’allenatore dei padroni di casa Donato PALANO visibilmente esausto dichiara “sin dall’inizio era sotto gli occhi di tutti che gli avversari era una squadra concreta ed esperta con un buon tasso tecnico, ma noi non siamo da meno nonostante i punti che ci dividono in classifica, finalmente nelle fasi più delicate della partita i miei ragazzi hanno giocato, tirando fuori una tranche agonistica fortissima ma usando la testa e sempre molto accorti alle indicazioni che davo dalla panchina, adesso arriva la pausa natalizia prima del derby con il Trentino Volley, dove riposeremo recuperando importanti energie fisiche e psichiche necessarie alla ripresa di questo difficile ma avvincente campionato”
Dopo aver finalmente riassaporato la vittoria e guadagnato due punti per smuovere la classifica, appuntamento quindi per i tifosi il 6 gennaio 2019 quando i bolzanini affronteranno la Trentino volley nel tempio della pallavolo BLM Group arena di Trento.

RISULTATO FINALE

AVS MOSCA BRUNO – CENTEMERO CONCOREZZO 3-2
PARZIALI (25-17, 20-25, 16-25, 26-24, 15 A 10)

AVS MOSCA BRUNO: Bressan 13, Lalloni 6, Held 11, Bleggi 12, Grassi 1, Scarpi 11, Huber 6
CENTEMERO CONCOREZZO: Pavan 5, Vecchiato 7, Daolio 31, Milani 13, Fumagalli 7, Masciadri 11

 

2019-01-08T17:15:47+02:00