Il direttore generale Palmieri dichiara “la società si aspetta una reazione d’orgoglio da parte della squadra dopo la sconfitta di Verona”.

Nella settima giornata di campionato l’AVS scende in campo nella partita di campionato serie B maschile affrontando la Valtrompia volley di Brescia.
Alla ripresa degli allenamenti dopo aver metabolizzato la brutta sconfitta scaligera i giocatori e lo staff tecnico hanno analizzato tutti i risvolti tecnici e tattici, e si sono subito messi a lavorare duramente agli ordini di coach PALANO.

Il direttore generale della società Sebastiano PALMIERI nel presentare la prossima partita dichiara: “Io e tutta la dirigenza ci aspettiamo una reazione d’orgoglio da parte dei giocatori nella prossima partita casalinga, sappiamo che la squadra è giovane ma questo non può e non deve essere un handicap, anzi, deve essere l’arma che ci deve fare uscire dalle secche della classifica che in questo momento non ci sorride, sono sicuro che questi giocatori hanno potenzialità enormi devono solo trovare le leve giuste per farle esplodere e fornire prestazioni che rendano orgogliosi i tifosi, che anche in trasferta non fanno mancare il loro caloroso apporto”.

Appuntamento quindi per tifosi e amanti del volley sabato sera ore 18 alla palestra Max Valier di Bolzano per un match contro una squadra da prendere con le pinze che si preannuncia agonisticamente avvincente vista la situazione in classifica che può diventare pericolosa di entrambe le squadre.

2019-01-08T16:50:47+02:00