Fino all’ultima palla: domani a Catania il Mosca Bruno Bolzano può solamente vincere per continuare a sperare

Vincere. E non pensare ad altro. Ogni calcolo, ogni discorso, si farà solamente domani sera, alla fine di questa penultima giornata della pool C della A2 maschile. Ultima fatica del girone per il Mosca Bruno Bolzano, che il prossimo weekend osserverà il proprio turno di riposo e che domani sarà di scena a Catania contro la Messaggerie Bacco.

 

DOVE & QUANDO

Domani, ore 19.30, a Catania: Messaggerie Bacco Catania – Mosca Bruno Bolzano

 

BOLZANINI AL COMPLETO PER CERCARE UNA VITTORIA IMPRESCINDIBILE

Il Mosca Bruno Bolzano scenderà in campo nella serata di domani quando la diretta concorrente, Massa, sarà nel pieno dell’incontro contro Taviano vista la differenza di orario nel fischio d’inizio. Ma poco conta, perché si scenderà in campo domani contro il sestetto etneo senza voler sapere il risultato che arriverà da La Spezia. Questo perché il Mosca Bruno Bolzano può e deve solo vincere per cercare di recuperare i due punti che separano gli altoatesini dalla sesta posizione di questa pool, quella che garantirebbe di giocarsi la salvezza ai playout. Di conseguenza, così come fatto domenica scorsa contro la Materdominivolley.it, anche domani in Sicilia si lotterà fino all’ultima palla per portarsi a casa un successo importante. E da tre punti, per 3-0 o 3-1, perché anche in caso di un successo al quinto set allora Bolzano sarebbe dietro a Massa per il minor numero di vittorie (oggi sono 2 contro 4) pur avendo impattato i punti in classifica. Insomma, testa e voglia solamente su questa partita contro i siciliani, secondi in classifica in questa pool C. Con l’intero organico a disposizione il tecnico Andrea Burattini potrà mandare in campo il sestetto migliore possibile per giocarsi una partita nella quale conta solo una cosa: il risultato.

LA MESSAGGERIE BACCO CATANIA CERCA PUNTI PER GLI SPAREGGI

Seconda in classifica in questa pool C con 19 punti, a due lunghezze dalla capolista Castellana Grotte e con due punticini di margine su Taviano, terzo. La Messaggerie Bacco Catania è squadra di altissimo livello, che in questa pool C è arrivata per pochissimo, visto che era ad una manciata appena di punti dalla qualificazione al girone B. Catania arriva a questo incontro dopo due vittorie di fila contro Taviano e Lagonegro, ma la squadra etnea ha bisogno ancora di un po’ di punti per restare fra le prime due della classe. Potendo così giocarsi poi la salvezza direttamente agli spareggi contro ultima o penultima della pool B. La squadra guidata da coach Gianpietro Rigano può contare sull’opposto Danilo De Santis e sullo schiacciatori Dusan Bonacic come principali punti di riferimento per il palleggiatore Tulone.

 

GLI ARBITRI

La coppia arbitrale chiamata a dirigere questo incontro è composta da Angelo Santoro di Varese come primo arbitro e da Roberto Pozzi di Alessandria come secondo arbitro.

 

I PROBABILI SESTETTI

Il tecnico di casa, Gianpietro Rigano, dovrebbe mandare in campo Tulone in palleggio, De Santis opposto, Bonacic e Sideri schiacciatori, Pizzichini e Razzetto centrali con Spampinato libero.

Andrea Burattini, allenatore del Mosca Bruno Bolzano invece, dovrebbe optare per un sestetto con Quartarone in palleggio, Giannotti opposto, Ristic e Galabinov schiacciatori, Bleggi e Paoli centrali con Bruno libero.

 

PER VEDERE LA PARTITA
La gara sarà trasmessa in diretta da Lega Volley Channel, il canale web della Lega Pallavolo Serie A trasmesso sulla piattaforma www.elevensports.it. Diversi sono i pacchetti a disposizione per quelli che volessero abbonarsi, andando dall’acquisto della singola gara al costo di 2.90 euro fino al pacchetto comprendente tutta la serie A2 e la SuperLega. Informazioni ed abbonamenti su www.elevensports.it oppure www.legavolley.it/lvc.

 

IL PROGRAMMA DELLA TERZA GIORNATA DI RITORNO

Domani, ore 18, diretta su Lega Volley Channel:

Acqua Fonteviva Massa – Pag Taviano

Domani, ore 19.30, diretta su Lega Volley Channel:

Messaggerie Bacco Catania – Mosca Bruno Bolzano

Domani, ore 18, diretta su Lega Volley Channel:

Materdominivolley.it Castellana – Club Italia Crai

Riposa: Geosat Lagonegro

 

LA CLASSIFICA DELLA POOL C

Materdominivolley.it Castellana 21;

Messaggerie Bacco Catania 19;

Pag Taviano 17;

Club Italia Crai 16;

Geosat Geovertical Lagonegro 15;

Acqua Fonteviva Massa 11;

Mosca Bruno Bolzano 9.

 

Nella foto in allegato, scattata da Mary Alberghina, il muro altoatesino ferma Catania nel match d’andata

2018-03-17T16:43:55+00:00