Il Direttore Generale dell’AVS Sebastiano PALMIER commenta “crediamo molto nel talento di questi due ragazzi altoatesini”

Si va oramai delineando la squadra che l’AVS sta costruendo per la stagione sportiva di volley 2018/2019 .
Il sodalizio di patron Bruno MOSCA, da subito ha dichiarato che intendeva quest’anno valorizzare i talenti presenti sul territorio, e ha quindi deciso di confermare i due attaccanti Kevin HUBER e Klemens FOLIE facendoli fare il salto di categoria dalla serie C regionale alla Serie B nazionale.

Kevin HUBER classe 1992 altezza 190 cm risiede a Tirolo e dopo aver fatto le giovanili in squadre della Val Venosta ha militato per quattro anni nella seconda divisione della BUNDESLIGA austriaca con l’HYPO Tirol prima di rientrare lo scorso anno in Alto Adige militando nel campionato di serie C.
Di Klemens FOLIE si potrebbe dire che il cognome è una garanzia ( è il fratello di Raphaela la più forte giocatrice altoatesina a livello nazionale), classe 1995 altezza 190cm, è cresciuto nelle squadre giovanili di Bolzano, ha giocato anche lui nella BUNDESLIGA austriaca con l’HYPO Tirol prima di tornare in Alto Adige con l’AVS nello scorso campionato in serie C.

Il direttore generale Sebastiano PALMIERI si dimostra molto soddisfatto della scelta dei due ragazzi di abbracciare il progetto proposto e dichiara “Sono due giocatori dalla classe cristallina e lo dovranno dimostrare sui parquet di un campionato impegnativo come la serie B, per questo abbiamo scommesso su di loro per farli crescere e valorizzarli, in queste prime sedute di allenamenti stanno lavorando duramente e si sono integrati alla perfezione nel gruppo che si sta creando”
AVS consegna nelle sapienti mani di coach PALANO questi due talentuosi ragazzi ponendo massima fiducia nelle braccia e e nei muscoli di questi giocatori per i tanti punti da realizzare nella prossima stagione che prenderà il via il 13 ottobre prossimo.

 

2018-09-19T12:16:03+00:00