Ivan Zanettin: giovane talento emergente del volley approda In AVS!

Come già annunciato dalla società, che sarebbe tornata sul mercato se si fosse presentata la possibilità di irrobustire la squadra, con giovani talenti, in queste ore da Modena è arrivato l’attaccante italo venezuelano IVAN ZANETTIN.
Classe 1997 altezza 194 cm, Zanettin è nato in Venezuela e ha il doppio passaporto italiano e venezuelano, si è trasferito in Italia nel 2014, dove con il Volley Asti è impegnato sia nel settore giovanile che come secondo opposto con la prima squadra in serie B2. Il talento di Zanettin, capace di giocare con efficacia sia da schiacciatore che da opposto, viene notato dal più blasonato Modena Volley che l’anno successivo lo vuole nel suo settore giovanile giocando anche nella seconda squadra in serie B e arrivano anche i primi riconoscimenti per Ivan che conquista il primo posto nella Junior League, e miglior Schiacciatore del torneo alle Finali Nazionali Under 19 e un terzo posto in Serie B.
Nella stagione sportiva 2017/2018 il grande salto sui parquet della serie A2 con Ortona dove ha disputato un grandissimo campionato mettendo a segno 267 punti, distribuiti in 29 incontri disputati. All’inizio di questo campionato arriva però un brusco stop per un infortunio agli addominali che lo costringe ai box per un lungo periodo sino alla chiamata da parte dell’AVS accolta con tanta gioia e fiducia.
“Sono molto contento di aver scelto Bolzano” dichiara Zanettin, “tutti me ne hanno parlato come una società molto seria che negli ultimi anni ha ottenuto buoni risultati, e lo ritengo un ambiente ideale per crescere e migliorare e non vedo l’ora di cominciare”.
Il direttore generale Sebastiano PALMIERI è molto contento dell’ultimo acquisto e commenta “Ivan è un ragazzo umile con tanto potenziale e voglia di lavorare, e ha sempre trovato grandi consensi in tutte le societa’ dove ha giocato, sono sicuro che ci darà tante soddisfazioni e una grossa mano per risalire velocemente in classifica, sarà coach PALANO a decidere se buttarlo nella mischia gia sabato nella partita contro la Powervolley Milano, nel frattempo continuiamo a monitorare il mercato se qualche altro buon affare si profila all’orizzonte”.

Come già annunciato dalla società, che sarebbe tornata sul mercato se si fosse presentata la possibilità di irrobustire la squadra, con giovani talenti, in queste ore da Modena è arrivato l’attaccante italo venezuelano IVAN ZANETTIN.
Classe 1997 altezza 194 cm, Zanettin è nato in Venezuela e ha il doppio passaporto italiano e venezuelano, si è trasferito in Italia nel 2014, dove con il Volley Asti è impegnato sia nel settore giovanile che come secondo opposto con la prima squadra in serie B2. Il talento di Zanettin, capace di giocare con efficacia sia da schiacciatore che da opposto, viene notato dal più blasonato Modena Volley che l’anno successivo lo vuole nel suo settore giovanile giocando anche nella seconda squadra in serie B e arrivano anche i primi riconoscimenti per Ivan che conquista il primo posto nella Junior League, e miglior Schiacciatore del torneo alle Finali Nazionali Under 19 e un terzo posto in Serie B.
Nella stagione sportiva 2017/2018 il grande salto sui parquet della serie A2 con Ortona dove ha disputato un grandissimo campionato mettendo a segno 267 punti, distribuiti in 29 incontri disputati. All’inizio di questo campionato arriva però un brusco stop per un infortunio agli addominali che lo costringe ai box per un lungo periodo sino alla chiamata da parte dell’AVS accolta con tanta gioia e fiducia.
“Sono molto contento di aver scelto Bolzano” dichiara Zanettin, “tutti me ne hanno parlato come una società molto seria che negli ultimi anni ha ottenuto buoni risultati, e lo ritengo un ambiente ideale per crescere e migliorare e non vedo l’ora di cominciare”.
Il direttore generale Sebastiano PALMIERI è molto contento dell’ultimo acquisto e commenta “Ivan è un ragazzo umile con tanto potenziale e voglia di lavorare, e ha sempre trovato grandi consensi in tutte le societa’ dove ha giocato, sono sicuro che ci darà tante soddisfazioni e una grossa mano per risalire velocemente in classifica, sarà coach PALANO a decidere se buttarlo nella mischia gia sabato nella partita contro la Powervolley Milano, nel frattempo continuiamo a monitorare il mercato se qualche altro buon affare si profila all’orizzonte”.

2019-01-18T12:48:15+02:00